Via Finardi 10/A
Bergamo - 24124
tel. e fax: 035 226 373
E-mail: info@reflessologomondini.it
IDEA REGALO
GALLERY
© Tutti i diritti riservati     

VISIONE OLISTICA



La reflessologia e il linfodrenaggio manuale fanno parte della medicina olistica (o umanistica).
Olismo deriva dal greco ‘’holos’’, tutto intero, ed indica una teoria biologica che sottolinea l’importanza dell’organismo in quanto totalità. La terapia olistica ha spostato l’attenzione dalla malattia alla salute ed alla persona umana nella sua interezza, costituendo un essere unico e irripetibile e possedendo particolari caratteristiche originali ed esclusive tutte sue.
Salute olistica significa accettazione della nostra realtà globale: vivere nel nostro corpo, riconoscere i nostri sentimenti, atteggiamenti, credenze, essere consapevoli della nostra insostituibile unicità, sentirsi responsabili di ogni pensiero, azione e condizione in cui siamo coinvolti; essere coerenti nelle scelte e nei comportamenti, essere aperti ai cambiamenti ed ai rapporti con gli altri, avere un reverente rispetto e considerazione per sé stessi, per il prossimo e per l’ambiente. La persona olistica ha una concezione positiva della vita e la vive come tale.
Olismo si caratterizza per un particolare stile di vita, è amore per la vita nelle sue diverse forme. Il concetto di olismo ha in sé un intrinseco anelito all’etica, essendone l’essenza intima e profonda.
Un trattamento non è eseguito in modo settoriale, bensì tenendo conto della totalità della persona nelle sue componenti psicofisiche; non solo, ma cercando anche di responsabilizzarla rispetto alla tutela della propria salute.
Esiste infatti una sola malattia che appare incurabile: è la mancanza di partecipazione da parte di un soggetto alla terapia; va quindi curato prima l'uomo nel suo complesso e poi la malattia.
Un atteggiamento responsabile e collaborativo accresce la possibilità di successo terapeutico. Invero quanto una persona è interessata all’eliminazione dei propri disturbi, tanto più sarà attivo nel collaborare per il raggiungimento di questo obiettivo.
L'uomo olistico si sottopone ad una circospetta  contesto generale cura personale e ad intensive cure terapeutiche, che potranno rigenerarlo, affinché tutte le forze vitali siano convogliate e ordinate.
La terapia olistica valorizza ed esalta l'individualità; è per questo che due persone, sottoposte al medesimo trattamento, possono avere reazioni molto diverse. L'abilità di un terapeuta sta nel saper modulare di volta in volta le proprie manipolazioni.



TOP